Favicon fiera Move City Sport

WORKSHOP

Logo fiera Move City Sport

MIGLIORIAMO IL FUTURO CON LO SPORT

18 e 19 OTTOBRE 2022 -FIERA DI BERGAMO

Logo fiera Move City Sport

PROGETTARE LA LIBERTÀ: LO SPORT COME DIRITTO… PER TUTTE LE ABILITÀ

Organizzato CSI Centro Sportivo Italiano – Marco Zanetel – Coordinatore Attività Terzo Settore e Cittadinanza attiva – CSI Lombardia
18 OTTOBRE – 11.00 – 13.30 – Area Move City Sport LAB

Presentazione

La partecipazione dei bambini e dei ragazzi con disabilità alle attività sportive cresce di anno in anno, a dimostrazione di quanto lo sport sia un’occasione di crescita personale e collettiva. Ma il traguardo della totale accessibilità e della piena inclusione è ancora tutto da raggiungere. CSI – Centro Sportivo Italiano e LEDHA – Lega per i diritti delle persone con disabilità stanno unendo le loro forze con l’obiettivo di far emergere e contrastare le diverse forme di discriminazione di cui sono ancora vittime le persone con disabilità nella nostra società, anche nell’ambito della pratica sportiva.

Tra i relatori invitati

Introduce e modera: Maurizio Trezzi – Giornalista professionista, esperto e docente di comunicazione sociale. Commentatore di Eurosport. Collabora con la Federazione Pallavolo. Ho condotto e coordinato la trasmissione “Vincenti” su Sky Sport dedicata allo sport paralimpico, è stato caporedattore di Superabile.it, sito Inail di informazione sulla disabilità

11.00 – 11.20
Interventi di apertura
  • Vittorio Bosio Presidente Nazionale – Centro Sportivo Italiano
  • Gaetano PaternòPresidente Territoriale – CSI Comitato di Bergamo
  • Carlo Boisio Presidente – CBI Coordinamento Bergamasco per l’Inclusione
  • Video “LO SPORT COME DIRITTO” presentazione degli obiettivi e delle collaborazioni
Coordinatore dell’evento

Marco Zanetel – Coordinatore Attività Terzo Settore e Cittadinanza Attiva – CSI MILANO e CSI LOMBARDIA

11.20 – 11.35
Osservatorio: la realtà del territorio
  • Davide Iacchetti – Laureato in medicina, con specializzazione psichiatria, presso Università degli Studi di Milano, Componente della Commissione Nazionale CSI, attività sportive con disabili: Uno Sport per Tutti! Noi….Loro, contro le barriere che continuano a dividerci….perché è la diversità che è normale.
11.35 – 12.50
TAVOLA ROTONDA E INTERVISTE: Esperienze a confronto
  • Intervista con Felicia PanareseSegretario Territoriale Sport e Salute SpA Lombardia: Le iniziative a livello regionale
  • Giovanni Merlo e Armando de Salvatore – LEDHA: La discriminazione delle persone con disabilità. La dimensione culturale, la minore partecipazione alla vita sociale, la mancanza di accessibilità alle infrastrutture.
  • Massimo AchiniPresidente – CSI Comitato di Milano e Alessandro MunariniResponsabile nazionale CSI delle attività sportive rivolte alle persone con disabilità: CSI, Uno sport inclusivo… uno sport “normale” per tutti
  • Rappresentanti delle Associazioni Sportive: Bergamo, Milano, Monza, Mantova –  Le vere agenzie educative sul territorio, esperienze e testimonianze, nella pratica sportiva. Un servizio a “Valore” per le comunità.
12.50 – 13.05
CSI Lombardia e LEDHA: un’alleanza preziosa per far crescere la competenze sulla disabilità

Presentazione del percorso condiviso per fornire nuovi strumenti, tra cui il Vademecum multimediale, per un’informazione di base, semplice, per tutti, i Momenti Formativi e informativi, per far crescere l’attenzione, e la consapevolezza sulle situazioni di discriminazione, gli interventi di tutela a favore di persone con disabilità, vittime di discriminazione, la promozione del network delle collaborazioni sul territorio, per valorizzare le esperienze positive già in atto e il contributo al sostegno degli sforzi per rendere sempre più accessibili le strutture sportive.

Intervista con:

  • Paolo Fasani – Presidente Comitato Regionale CSI Lombardia
  • Alessandro ManfrediPresidente – LEDHA Lombardia
13.05 – 13.30
Chiusura evento…. Un messaggio!

CSI, gli ambasciatori dello sport dilettantistico

  • Daniele Cassioli, campione paraolimpico di scii nautico
    Sciatore nautico e dirigente sportivo italiano, cieco dalla nascita. Ha conquistato 25 titoli mondiali, 27 titoli europei e 41 titoli italiani. In virtù dei risultati ottenuti a livello internazionale, è considerato il più grande sciatore nautico paralimpico di tutti i tempi.
  • Giusy Versace*, campionessa paraolimpica di atletica
    Prima donna nella storia italiana a correre con doppie protesi in fibra di carbonio, atleta paralimpica nella categoria atletica leggera, campionessa di corsa sui 100, sui 200 e sui 400 m, dove ha vinto 11 titoli italiani. Nel 2011 ha fondato Disabili No Limits Onlus, oggi è Membro della Camera dei deputati della Repubblica Italiana
  • Francesco Messori*, capitano nazionale calcio amputati
    Calciatore italiano, coltiva fin da bambino la passione per il calcio anche se nato senza la gamba destra. Per questo nel 2011, ad Assisi, con il Centro Sportivo Italiano promuove la nascita della Nazionale italiana calcio amputati di cui diviene capitano. La nazionale affiliata FISPES oggi rappresenta l’Italia nelle varie competizioni ufficiali è affiliata inoltre alla European Amputee Football Federation e allaWorld Amputee Football Federation

*In attesa di conferma

Logo fiera Move City Sport

lA PROGETTAZIONE DELLE PISTE CICLABILI DI SCALA URBANA E TERRITORIALE. Panoramica delle tematiche di settore tra ricerca e progettazione

Organizzato da TOPSCAPE 
18 OTTOBRE- 14.00-15.00 – Area Move City Sport LAB

Presentazione

L’incontro organizzato da Piulento spinoff del Politecnico di Milano affronta i temi della progettazione delle piste ciclabili dalla scala urbana a quella territoriale, per gli spostamenti quotidiani e del tempo libero (escursioni e cicloturismo) attraverso una breve panoramica di progetti e ricerche che affrontano tutte le fasi del progetto: dall’ideazione alle caratteristiche tecniche delle infrastrutture.

Tra i relatori invitati:
  • Alessandro Giacomel Architetto – Piùlento
    Architetto esperto di mobilità lenta. Nel 2022 ha fondato con Diana Giudici la società Piùlento, spinoff del Politecnico di Milano, che si occupa principalmente di progettazione di infrastrutture leggere (ciclabili e cammini) alla scala urbana e territoriale (www.piulento.it). Per oltre 15 anni è stato il responsabile tecnico del laboratorio di ricerca VENTO del Politecnico di Milano che ha ideato la ciclovia nazionale VENTO (www.cicloviavento.it), consulente del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile nell’ambito del Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche, attualmente si sta occupando della redazione del Piano Regionale della Mobilità Ciclistica delle Regione del Veneto e di numerosi progetti di infrastrutture leggere.
Logo fiera Move City Sport

TAPPETI ERBOSI SOSTENIBILI DEL FUTURO PER LE PRATICHE SPORTIVE

Organizzato da TOPSCAPE in collaborazione con ASSOVERDE
18 OTTOBRE- 15.00-16.00 – Area Move City Sport LAB

Presentazione

ASSOVERDE, l’Associazione Italiana dei Costruttori del Verde, Sezione VERDE SPORTIVO presenterà in anteprima in occasione di MOVE CITY SPORT il nuovo corso professionale per la gestione e manutenzione dei tappeti erbosi che ha lo scopo di certificare la qualità delle competenze dei GROUND E TURF MANAGER nella gestione e manutenzione del tappeto erboso sportivo, sia esso naturale o ibrido. Al centro del dibattito le innovazioni del settore: dall’automazione connessa alla sensoristica, sino alle specie da utilizzare in funzione del cambiamento climatico e delle operazioni manutentive applicate con concetti sostenibili. Saranno inoltre presenti alcuni docenti del nuovo corso professionale organizzato da ASSOVERDE che prenderà avvio dal mese di gennaio 2023.

Tra i relatori invitati:

Moderatore: Fabrizio Salto – Stadia e associato ASSOVERDE Sez. Tappeti Erbosi

  • Michele BindiVicepresidente ASSOVERDE e Presidente ASSOVERDE – Sez. Tappeti Erbosi CEO BINDI
  • Fabrizio Salto –CEO STADIA 
  • Giovanni Castelli Agronomo-consulente Membro della Commissione Impianti Sportivi della F.I.G.C. – Lega Nazionale Professionisti (Lega Calcio Serie A-Serie B); Membro della Commissione Manti Sintetici della F.I.G.C.;
  •  Gianni Casini – Grounds manager – Paradello
Logo fiera Move City Sport

VERDE SPORTIVO E PRATI PER LO SPORT

Organizzato da TOPSCAPE in collaborazione con Marco Volterrani – CeRTES Università di Pisa
18 OTTOBRE – 16.00 – 17.00 – Area Move City Sport LAB

Presentazione

Nello Sport i tappeti erbosi svolgono nella pratica di alcune attività un ruolo fondamentale. Sono quindi numerose le ricerche che permettono di garantire sempre più alte prestazioni. Questo seminario presenta le soluzioni e le sperimentazioni per l’uso del tappeto erboso sportivo, sia esso naturale, o misto, con particolare attenzione ai tappeti erbosi dedicati ai principali sport (calcio, rugby, ippica e golf). L’incontro è organizzato in collaborazione con l’European Turfgrass Society (ETS), European Turfgrass Producers (ETP) e con il Centro Ricerche Tappeti Erbosi Sportivi (CeRTES) dell’Università di Pisa, con l’Università di Bologna Facoltà di Agraria e il Dipartimento DAFNAE dell’Università di Padova.

Tra i relatori invitati:

Coordinatore e moderatore: Marco VolterraniCeRTES, Università di Pisa
Massimo esperto europeo in materia di tappeti erbosi, Direttore scientifico del CeRTES – Centro Ricerche Tappeti Erbosi Sportivi, docente del corso Tappeti Erbosi presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali dell’Università di Pisa. Membro di: ITS (International Turfgrass Society), ETS (European Turfgrass Society), GCSAA (Golf Course Superintendent Association of America), STMA (Sport Turf Managers Association), ISHS International Society for Horticultural Science, Commissario FIFA e FIGCLND.

 

    •  Stefano Macolino, Presidente ETS – Università di Padova Festuca arundinacea: ridotte altezze di taglio e possibilità di impiego in superfici ad uso sportivo
      Professore Associato presso il Dipartimento di Agronomia, Alimentazione, Risorse Naturali, Animali e Ambiente dell’Università di Padova. Ha svolto attività di ricerca sulla gestione del foraggio e del tappeto erboso presso il Dipartimento di Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali in qualità di Ricercatore Post-Laurea. Ha insegnato attivamente, inclusi tre corsi: tappeto erboso e vegetazione, colture foraggere e botanica delle piante coltivate. È attualmente presidente della Commissione per il perfezionamento della didattica presso la Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria dell’Università di Padova.
    • Simone Magni, CeRTES, Università di Pisa I robot taglieranno nei campi sportivi del futuro
      Dottore di ricerca in Agronomia e coltivazioni erbacee. Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università di Pisa. Docente di Agronomia e Sistemi Colturali ed Erbacei, affronta nei temi di ricerca lo studio degli aspetti biologici, fisiologici e qualitativi dei tappeti erbosi in relazione alle tecniche di gestione.
    • Alberto Minelli, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna L’ortoterapia nel verde sportivo: la riorganizzazione del CUS Bologna
      Dottore agronomo, docente UNIBO dal 2005 e a contratto in UNIVPM dal 1998, tratta temi in materia di Parchi e Giardini e Arboricoltura ornamentale. Ha partecipato dal 1990 a restauri di parchi e giardini storici, progettazioni del verde tecnico-sperimentali in Kazakhstan, Turkmenistan, Iraq, Costa Rica, Perù, oltre che in Italia e più genericamente in Europa. Attualmente, come DISTAL UNIBO, partecipa al restauro di 6 giardini storici in Italia.
Logo fiera Move City Sport

IL PROGETTO DEL VERDE SPORTIVO PER IL GOLF

Organizzato da TOPSCAPE in collaborazione con AITG
18 OTTOBRE – 17.00 – 18.00 – Area Move City Sport LAB

Presentazione

L’evento promosso dall’Associazione Italiana Tecnici di Golf nell’ambito della formazione continua, ha l’obiettivo di portare l’attenzione sulle più recenti tendenze della progettazione gestione e manutenzione dei campi da Golf, con particolare riferimento alla manutenzione sostenibile dei Campi, alla multifunzionalità e alla progettazione specialistica dei Campi da Golf. Principale attore di questa iniziativa è l’ Associazione Italiana Tecnici di Golf che riunisce Greenkeeper Superintendent, Club e Course Manager con oltre 300 iscritti rappresenta più dell’80% dei dirigenti dei Circoli Italiani. Figure inserite nell’Albo Professionale riconosciuto dalla FIG, Federazione Italiana Golf. La mission di AITG è quella di offrire agli Associati la possibilità di rimanere aggiornati sulle novità offerte dal mercato commerciale e lavorativo, confrontandosi personalmente per sviluppare una maggiore crescita professionale, indispensabile in un mondo del lavoro in costante cambiamento e crescita.

Relatore e Moderatore
  • Davide Maria Lantos – Presidente AITG
    E’ Director of Tournament Operations del Ladies European Tour. Membro del Comitato Organizzatore del Golf alle Olimpiadi di Rio del 2016 e di Tokyo del 2020, oltre che del Competition Committee per Parigi 2024. È membro del Rules Committee della R&A e del Comitato Regole e Campionati della Federazione Italiana Golf. Coordinatore della sezione Direttori e Segretari della Scuola Nazionale di Golf. Arbitro internazionale. R&A e USGA.
LA MULTIFUNZIONALITÀ DEI CAMPI DA GOLF
  • Alessio Chiusso – Consigliere AITG e Superintendent Golf Jesolo – Manutenzione cura e gestione sostenibile del campo da golf
  • Tommaso Franceschi Architect and Gold Course Designer Il progetto del campo da golf
    Architetto, dopo la laurea in Architettura nel 2007 e le prime esperienze progettuali nel mondo del golf, nel 2010 inizia una importante collaborazione con l’Arch. Alvise Rossi Fioravanti e Baldovino Dassù partecipando a vari progetti e restyling di campi. Nel 2014 progetta Il Golf Club Livorno diventato poi il progetto pilota dei City Golf. Nel 2018 inizia la collaborazione con l’Arch. Jeremy Pern e nello stesso anno viene nominato dal CONI Vice Tecnico Regionale per l’Impiantistica Sportiva. Dal 2018 è docente presso la Scuola Nazionale di Golf sul tema “L’Architettura dei Campi da Golf”. Nel 2019 viene nominato dalla Federazione Italiana Golf membro del Team Tecnico Nazionale del Progetto City Golf. Nel 2020 viene incaricato dalla Federazione Italiana Golf in qualità di consulente tecnico.

Logo fiera Move City Sport

ASSOPISCINE: SICUREZZA PER L’ACQUATICITÀ

Organizzato da ASSOPISCINE in collaborazione con TOPSCAPE Rivista Internazionale
19 OTTOBRE – 9.30-11.30 Area Move City Sport LAB

Presentazione

All’interno di MOVE CITY SPORT sarà sviluppato anche un importante approfondimento dedicato alle piscine e agli impianti natatori in genere, con particolare riferimento ai temi della riqualificazione delle piscine private o pubbliche, sviluppando approfondimenti di maggiore attualità, come i finanziamenti pubblici per l’impiantistica sportiva. Uno dei focus sarà dedicato alle modalità di efficientamento energetico, a partire dalla progettazione e pianificazione delle infrastrutture sportive. Inoltre, sarà approfondito il tema della sicurezza ad ampio spettro nella gestione dell’intero impianto, dai sistemi di filtrazione ai parametri da adottare nell’educazione acquatica, come analizzato da Assopiscine e dall’Associazione Acquatic Education nell’ambito della campagna sociale 2022 realizzata in collaborazione con gli esperti del Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità.

 

Tra i relatori invitati
  • Ferruccio AlessandriaPresidente ASSOPISCINE
  • Maurizio GoratoConsigliere ASSOPISCINE
  • Saul AiolfiCoordinatore attività manutenzione impianti e consulente tecnico-normativo
  • Mauro Lunghi Architetto – Wip Architetti
Logo fiera Move City Sport

SPORT E FORMAZIONE. IL MASTER IN SPORT DESIGN DEL POLITECNICO DI MILANO

Organizzato dal Politecnico di Milano Graduate School of Management in collaborazione con TOPSCAPE Rivista Internazionale
19 OTTOBRE – 11.30-13.00 Area Move City Sport LAB

Presentazione

Il workshop presenterà il Master in Sport Design and Management (diretto dal prof. Emilio Faroldi, Prorettore del Politecnico di Milano), promosso e organizzato da Politecnico di Milano e POLIMI Graduate School of Management in sinergia con le principali istituzioni di governo dello sport nazionale (C.O.N.I., F.I.G.C., I.C.S. e LEGA SERIE A). Il Master affronta e sviluppa, attraverso un approccio multidisciplinare e più di 200 relatori di prestigio nazionale e internazionale che ogni anno portano la loro esperienza diretta in aula, il tema dello sport nei suoi molteplici aspetti: sport hospitality e aspetti di biomedica, stadium management operations e facility management, safety and security management, crowd e mobility management, sport marketing, management di eventi sportivi, sport construction management, progettazione architettonica di infrastrutture sportive, sport diffuso e inclusione sociale (centri sportivi, oratori), e molti altri temi di attualità e in continua evoluzione dell’industria dello sport. L’incontro approfondirà quindi i temi del Master contestualizzandoli nel panorama italiano attuale, caratterizzato da una ormai cronica situazione di arretratezza infrastrutturale e funzionale, ponendo al centro del dibattito l’importanza della formazione di una nuova generazione di progettisti e manager di elevata e riconosciuta professionalità, in grado di rapportarsi con la complessità del mondo dello sport.

Tra i relatori invitati
  • Emilio Faroldi Prorettore del Politecnico di Milano, Direttore del Master in Sport Design and Management
    Architetto e PhD, Professore Ordinario presso il Politecnico di Milano. Ha presieduto e coordinato, per oltre un decennio, i corsi di studio in Scienze dell’Architettura e Progettazione dell’Architettura presso il Politecnico di Milano. Ha realizzato opere in Italia e all’estero. Direttore del Master Universitario di II livello in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive. Professore della International Academy of Architecture, dal gennaio 2017 è Prorettore Delegato del Politecnico di Milano.
  • Davide Allegri – Architetto-Ph.D., Coordinatore didattico Master in Sport Design and Management
    Architetto, con Dottorato di Ricerca (Ph.D.) in Design e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali. Già docente a contratto in Tecnologia dell’Architettura presso la Scuola di Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano, attualmente svolge, all’interno del Dipartimento ABC, attività progettuale e di ricerca con particolare riferimento alla innovazione tecnologica connessa alle infrastrutture sportive.Dal 2016 a 2019 è project leader del gruppo di lavoro del Politecnico di Milano che ha affiancato FIGC e UEFA nella fase di candidatura e organizzazione della fase finale dei Campionati Europei U21-2019 in Italia. Dal 2017 è Coordinatore Didattico del Master Universitario di I e II Livello in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive del Politecnico di Milano.
Logo fiera Move City Sport

LA RIFORMA DELLO SPORT: ASPETTI FISCALI E I RAPPORTI DI COLLABORAZIONE SPORTIVA

Organizzato da AIS in collaborazione con Donato Foresta
19 OTTOBRE – 15.00-16.00 Area Move City Sport LAB

Presentazione

La riforma dello sport ha delineato degli scenari nuovi cui si dovranno confrontare le associazioni e società sportive dilettantistiche. In attesa dell’entrata in vigore, si focalizzeranno le principali novità dagli statuti, al nuovo registro delle attività sportive, dalla distribuzione degli utili per le società sportive alla gestione di attività “diverse” da quelle istituzionali, dal vincolo sportivo all’allineamento tra sport professionistico e sport dilettantistico. Un particolare approfondimento riguarderà i rapporti di collaborazione anche alla luce delle recenti sentenze della corte di cassazione.

Tra i relatori

Introduzione a cura di Ezio Ferrari – Presidente AIS Associazione impianti sportivi 

  • Donato Foresta – 5sportconsulting – La riforma dello sport: aspetti fiscali e i rapporti di collaborazione sportiva
    Dottore Commercialista, Revisore dei Conti, Master in Business Administration presso la SDA Bocconi di Milano. Socio fondatore della società 5IVE SPORT CONSULTING SRL per la consulenza per lo sviluppo dell’impiantistica sportiva in ambito di partenariato pubblico privato (project financing). Partner dello Studio Associato FRPA Veritax, dottori commercialisti. Docente della Scuola Regionale dello Sport del CONI Lombardia nei corsi di formazione per dirigenti sportivi; docente della 24 Business School nel Master in management dello sport nell’area di elaborazione di business plan per la costruzione e gestione di impianti sportivi; docente dell’Università degli studi Bicocca di Milano nel Master in diritto sportivo e Rapporti di Lavoro nello Sport. Dal 2019 è socio e componente del comitato di redazione della rivista on-line “Fiscosport”.
Logo fiera Move City Sport

PREVENZIONE E CURA NELLO SPORT

Organizzato da AIS in collaborazione con Auxologico IRCCS
19 OTTOBRE – 16.00-17.30 Area Move City Sport LAB

Presentazione

Lo sport rappresenta un vero, sostenibile e fondamentale strumento per promuovere e migliorare la salute di tutti. In questo workshop, organizzato in collaborazione con Auxologico IRCCS, saranno presentati i vantaggi per la salute e il benessere rappresentati dallo sport e dall’attività fisica in generale, che permetto la prevenzione di numerose patologie e la gestione dello stress. L’incontro presenterà inoltre le valutazioni necessarie per lo svolgimento in sicurezza dell’attività sportiva, fino ad arrivare alla riabilitazione necessaria in caso di traumi.

 
Moderatore: 
Pierangelo Garzia, scrittore scientifico e Responsabile Ufficio Stampa Auxologico IRCCS
Tra i relatori
  • Prof.ssa Daniela Lucini  Responsabile Servizio Medicina Esercizio Fisico Auxologico IRCCS, Professore Ordinario in Scienze dell’Esercizio Fisico e dello Sport Università di Milano Sport come strumento di benessere per tutti: quale, quanto, come e perché.
  • Dott. Massimo TanziSpecialista in Medicina dello Sport Auxologico IRCCS Maestro di sci alpino Coll. Reg. Maestri Sci Lombardia Quali valutazione ed esami eseguire per fare sport in sicurezza?
  • Dott. Antonio Robecchi MajnardiSpecialista in Medicina fisica e riabilitativa Auxologico IRCCS Istruttore nazionale di Spada – Federazione Italiana Scherma Sport, traumi, riabilitazione e prevenzione
  • Dott.ssa Nicoletta Manestrinipresidente Movimento Turismo dell’olio di Lombardia I benefici dell’olio nello sport
Logo fiera Move City Sport

BROKERAGE EVENT

Organizzato da EPSI
18 OTTOBRE – ORE 14.30-19.00 Area EPSI

Presentazione:

Il Brokerage Event di EPSI (European Platform for Sport Innovation) è dedicato all’esplorazione di possibilità di finanziamento europee e al lancio di idee progetto che possano essere sostenute da fondi europei. Nel corso dell’evento interverranno Massimo Rinaldi (Warrant Hub) ed Elena Razzano (European Space Agency) per presentare, rispettivamente, il programma LIFE della commissione europea dedicato alla sostenibilità ambientale e le nuove call for proposals che la European Space Agency lancerà nell’ambito sport e innovazione. Durante l’incontro verrà inoltre presentato il progetto Erasmus+ Alliance for Sport Engineering Education (A4SEE).

A seguire, i partecipanti potranno effettuare dei brevi pitch delle proprie idee progetto al fine di presentarle ai presenti. Queste idee progetto verranno poi concretamente sviluppate tramite una serie di tavole rotonde (brokerage table) coordinate da EPSI e finalizzate a gettare le basi per lanciare nuovi progetti europei. Per partecipare all’evento, aperto sia agli associati EPSI sia a esterni, è necessario iscriversi attraverso il seguente link.

Tra i relatori invitati:

14:00 – 15:00

  • Massimo Rinaldi – Warrant hub, il programma LIFE della commissione europea dedicato alla sostenibilità ambientale
  • Elena Razzano – European Space Agency, nuove call for proposals per lo sport e l’innovazione dell’European Space Agency
  • Presentazione dei progetti A4See

15:00 – 16:00 – Project ideas – Pitching sessions

  • Elena Ciarlo Sport & Development.
  • Marc Van Der Zande Innovation Hub for sports + vitality.
  • Bruno D’HulsterSportKompas EU+projects.
  • Adrian Geissel – Prescribing Activity for Better Health.
  • Juha Antikainen and Samuli LiinpaaErasmus Sport Exchange for athletes, coaches + sport students.

16:00-16:30 – coffee break and networking

16:30-18:30 – brokerage round tables for new pitched projects + projects to be resubmitted

Logo fiera Move City Sport

MATCHMAKING EVENT

Organizzato da EPSI
19 OTTOBRE – ORE 14.00-19.00 Area EPSI

Presentazione

L’EPSI Matchmaking Event è finalizzato alla creazione di opportunità commerciali e business per tutti i partecipanti. Grazie alla possibilità di avere contatti bilaterali diretti con tutti gli altri partecipanti, EPSI mira a mettere i presenti in condizione di entrare in contatto con potenziali business partner. Nel corso dell’evento interverranno Jan Debet (Business Angels Europe) e rappresentanti della società di venture capitalist Fil Rouge per esplorare le possibilità di finanziamento privato disponibili nell’ambito dello sport e innovazione.

I partecipanti avranno inoltre l’opportunità di effettuare brevi pitch delle proprie idee di business di fronte ad una platea di potenziali investitori e clienti.

In parallelo agli eventi descritti sopra si terrà inoltre una sessione di matchmaking co-organizzata da EPSI e Enterprise Europe Network (EEN) tramite la piattaforma online B2Match. I partecipanti avranno la possibilità di prenotare tramite tale piattaforma dei brevi incontri, sia fisici sia virtuali, con gli altri iscritti al fine di discutere e sviluppare potenziali partnership, commerciali e non solo.

Per partecipare all’evento, aperto sia agli associati EPSI sia a esterni, è necessario iscriversi attraverso il seguente link

Tra i relatori invitati:

14:00 – 15:00

  • Jan DebetsBusiness Angel Europe – Angel investing in Sports Tech.
  • Gérôme Vanherf – SporTech Belgium -Leansquare

15:00 – 16:00 Pitching sessions for business creation

  • Lingatech
  • Surpassport

16:00-16:30 – coffee break and networking

16:30 – 18:30: matchmaking events through B2 Match